1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Bollettino Bce: ripresa Eurozona frenata da mercati emergenti, bassa domanda esterna e rischi geopolitici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La ripresa economica dell’area euro continua a essere frenata dalle prospettive di crescita contenuta nei mercati emergenti e dal moderato andamento dell’interscambio mondiale, dai necessari aggiustamenti dei bilanci in diversi settori e dalla lenta attuazione delle riforme strutturali”, si legge nel Bollettino economico diffuso oggi dalla Banca centrale europea (Bce). Secondo l’istituto centrale di Francoforte, i rischi per
le prospettive di crescita dell’Eurozona sono connessi in particolare alle maggiori incertezze riguardo all’evoluzione dell’economia mondiale, nonché a rischi geopolitici di ampia portata. “Questi rischi sono
potenzialmente in grado di influire sulla crescita mondiale e sulla domanda esterna di esportazioni dell’area, nonché sulla fiducia più in generale”, rileva la Bce.