1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bollettino Bce: ripresa area euro nel 2012, seppure molto graduale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le perduranti tensioni nei mercati finanziari continuano a frenare l’attività economica nell’area dell’euro, mentre secondo alcuni indicatori basati sulle recenti indagini congiunturali vi sono timidi segnali di una stabilizzazione dell’attività su livelli modesti. E’ quanto emerge dall’ultimo bollettino mensile diffuso dalla Banca centrale europea. “Le prospettive economiche restano soggette a elevata incertezza e considerevoli rischi al ribasso – rimarca l’istituto guidato da Mario Draghi – In tali circostanze le pressioni su costi, salari e prezzi nell’area dell’euro dovrebbero rimanere modeste e i tassi di inflazione dovrebbero seguire un profilo coerente con la stabilità dei prezzi nell’orizzonte rilevante per la politica monetaria”.
Il consiglio direttivo ribadisce di “attendersi che nel corso del 2012 l’attività economica dell’area dell’euro registri una ripresa, seppure molto graduale, favorita dall’andamento della domanda mondiale, dai tassi di interesse a breve termine assai contenuti e da tutte le misure intraprese per sostenere il funzionamento del settore finanziario”