1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bollettino Bce: invocate riforme strutturali “audaci e ambiziose”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca centrale europea (Bce) torna sul tema delle riforme. “Per accompagnare il riequilibrio dei conti pubblici, il Consiglio direttivo ha ripetutamente invocato riforme strutturali audaci e ambiziose”. E’ quanto si apprende dal bollettino Bce di dicembre diffuso oggi. “Procedendo di pari passo, il risanamento di bilancio e le riforme strutturali rafforzerebbero la fiducia, le prospettive di crescita e la creazione di posti di lavoro”, proseguono dall’Eurotower. Bisogna dare immediata attuazione a riforme fondamentali per aiutare i paesi dell’area dell’euro ad accrescere la competitività, a promuovere la flessibilità delle loro economie e a migliorare il potenziale di crescita a più lungo termine. E per l’istituto guidato da Mario Draghi gli esiti della riunione del Consiglio europeo della scorsa settimana “rappresentano un passo importante in questa direzione”.