Bollettino Bce: inflazione ben sopra il 2% anche nei prossimi mesi -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le nuove previsioni degli esperti Bce, prevedono un tasso annuo di inflazione armonizzata tra il 2,5 e il 2,7 per cento nel 2011 e tra l’1,1 e il 2,3 per cento nel 2012. Rispetto alle proiezioni dello scorso marzo, l’intervallo di valori per il 2011 è stato rivisto al rialzo, per effetto dei prezzi più elevati dell’energia. Nel complesso, le proiezioni incorporano la valutazione che gli elevati tassi di inflazione osservati di recente non producano pressioni inflazionistiche più generalizzate nell’area dell’euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede nel corso della seconda parte i prezzi delle abitazioni statunitensi: alle 15 sarà diffuso sia l’aggiornamento elaborato dalla FHFA (Federal Housing Finance Agency) e sia quello realizzato da Standard & Poor’s. Dopo l’a…

BANCHE CENTRALI

Zona Euro: salgono le probabilità di una stretta a marzo 2018

L’allentamento delle tensioni innescato dal risultato del primo turno delle elezioni francesi spinge le probabilità di un incremento dei tassi di Eurolandia a marzo 2018. Secondo le indicazioni in arrivo dai tassi EONIA (Euro OverNight Index Average)…

MACRO

Regno Unito: +1,3% per l’indice Rightmove di aprile

Ad aprile l’indice che misura i prezzi della abitazioni del Regno Unito elaborato da Rightmove ha segnato un incremento mensile dell’1,1%. Nella precedente rilevazione il dato era salito dell’1,3%.