1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bollettino Bce: economisti rivedono al rialzo stime Pil 2011, ridotte quelle 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli economisti delle maggiori istituzioni hanno rimesso mano alle stime di crescita del Prodotto interno lordo (Pil) della zona euro per il 2011 e il 2012. E’ quanto si apprende dalla “Survey of Professional Forecasters” della Bce. Nel dettaglio, le nuove previsioni indicano un Pil per l’anno in corso in crescita all’1,9% (+0,2 punti percentuali) e all’1,6% (-0,1 punti percentuali) per l’anno prossimo. Le attese per il 2013 sono ferme all’1,8%. Gli economisti hanno ritoccato verso l’alto anche le loro stime sui prezzi al consumo per il 2011 e il 2012 rispettivamente al 2,6 e 2 per cento.