1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Boliden, per Lehman Brothers è ancora “underweight” dopo conti II trim.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’indomani della diffusione dei risultati finanziari del secondo trimestre 2008 di Boliden, gli analisti di Lehman Brothers hanno confermato la raccomandazione “underweight” e il target price a 30 corone svedesi. Ieri, il gruppo minerario scandinavo ha riportato conti ben al di sotto delle attese: l’utile per azione (eps) è stato pari a 0,95 corone svedesi contro le previsioni della banca d’affari americana pari 1,41 corone e le stime del mercato a 1,71 corone. “È possibile che Boliden riduca il dividendo – afferma il broker statunitense-. L’attuale debito netto della compagnia è pari al 47% della sua capitalizzazione di mercato e potrebbe salire ulteriormente poiché l’investimento relativo al progetto di espansione nella miniera di Aitik è a buon punto”.