1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Bnp Paribas, WestLB taglia la raccomandazione da buy ad add con tp invariato a 33 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ieri gli azionisti di Fortis Holding hanno votato contro la nazionalizzazione di Fortis Bank. Pertanto, evidenziano gli analisti di WestLB in un reporto pubblicato questa mattina, non ha avuto luogo il voto sulla vendita del 75% di Fortis Bank a Bnp Paribas. Secondo gli esperti della banca d’affari tedesca, l’istituto francese a questo punto, invece di inseguire questa operazione, è più probabile che se ne chiami fuori. “Poiché per Bnp al momento non vediamo la ragione di modificare le nostre stime in vista dei risultati riferiti al 2008 che saranno annunciati il 19 febbraio – affermano da WestLB – lasciamo invariato il nostro target price a 33 euro ma tagliamo la raccomandazione da buy ad add”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Ferrari: Standard Ethics migliora il rating

Promozione in arrivo per Ferrari da Standard Ethics. Il rating sul gruppo di Maranello è stato alzato da “E” a “E+”. “Il nuovo piano industriale tiene in considerazione alcune strategie …

Riviste anche stime Italia

UE: S&P taglia stime PIL al 2% per il 2018

L’euro rimarrà probabilmente debole contro il dollaro statunitense fino alla metà del 2019. Lo dicono oggi gli economisti di S&P nelle loro ultime prospettive economiche per l’Europa in cui tagliano …

ANALISTI ALZANO TARGET

Exor corre a +1%, Ubs conferma Buy con tp salito a 79 euro

Acquisti sul titolo Exor che si uniforma al buon umore dell’equity italiano. Il titolo della holding degli Agnellio segna un progresso dell’1% a quota 58,35 euro. Oggi gli analisti di …