Bnp Paribas: utile netto sale del 2,4% a 1,36 miliardi nel III trimestre, oltre le attese

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 31/10/2013 - 09:07
Quotazione: BNP
Bnp Paribas ha chiuso il terzo trimestre del 2013 con un utile netto in crescita del 2,4% a 1,36 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Il risultato è migliore delle attese degli analisti di Bloomberg che avevano pronosticato utile pari a 1,19 miliardi di euro. Il margine di intermediazione è ammontato a 9,29 miliardi di euro, in calo del 4,2% rispetto a dodici mesi fa mentre i costi operativi sono stati pari a 6,43 miliardi di euro, mostrando una flessione del 2,1%.

La solvibilità, si legge in una nota, è una delle più elevate dell'industria bancaria, con un common equity Tier 1 ratio Basilea 3 fully loaded al 10,8% e un indice di leva finanziaria Basilea 3 fully loaded, calcolato sulla base della totalità dei mezzi propri Tier 1, che si attesta al 3,8%, al di là della soglia regolamentare del 3,0%, applicabile dal 1° gennaio 2018.

"Il gruppo Bnp Paribas, grazie alla buona resistenza dei suoi ricavi, al costante controllo esercitato sui costi operativi e al calo del costo del rischio, realizza in questo trimestre un utile netto di 1,4 miliardi di euro", commenta Jean-Laurent Bonnafé, amministratore delegato di Bnp Paribas. "Grazie ad un bilancio molto solido, a un livello molto elevato di solvibilità e a riserve di liquidità in ulteriore aumento, il gruppo prosegue la preparazione del piano di sviluppo 2014-2016, che sarà annunciato ad inizio 2014".
COMMENTA LA NOTIZIA
baliano78 scrive...
gianfranco1 scrive...
Eurodefault scrive...
cosseria scrive...
cornetto scrive...
 

BNP

adc