1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bnp Paribas, Opa su Bnl può essere chiusa entro fine maggio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’opa dei francesi di Bnp Paribas su Bnl potrebbe essere chiusa “entro la fine del mese di maggio 2006”. Lo si legge in una lettere della banca francese alla Consob e a Borsa Italiana cui si comunicano gli elementi essenziali dell’offerta. Se le autorizzazioni “saranno rilasciate entro i primi giorni di aprile” “é ragionevole ritenere che l’opa possa chiudersi, con il pagamento del corrispettivo ed il trasferimento a Bnp Paribas delle azioni ad essa apportate, entro la fine del mese di maggio 2006”. L’obbligo di promuovere l’opa – ha precisato Bnp Paribas – ci sarà “se, e quando, sarà data esecuzione ai contratti di compravendita” per l’acquisto del 47,84% del capitale di Bnl da Unipol e altri soci. Dopo il via libera di Bankitalia, i francesi aspettano ora l’autorizzazione dell’Isvap, della Commissione europea e della Feredal Trade Commission e del Dipartimento di Giustizia statunitensi. E hanno intenzione di promuovere l’opa – che “non sarà soggetta a condizioni di efficacia” – “anche prima della scadenza del termine di 30 giorni dall’esecuzione dei contratti di compravendita”. Da ricordare che Bnp Paribas pagherà 2,925 euro per azione, comprensive di dividendo. Infine se al termine dell’offerta Bnp avrà oltre iol 90% di Bnl sarà promossa un’offerta pubblica residuale puntando quindi al delisting di Bnl.