1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

BNP Paribas e la svolta energetica, stop ai finanziamenti di progetti su gas e petrolio di scisto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

BNP Paribas, la prima banca francese, non intende più finanziare i progetti focalizzati sul gas e il petrolio di scisto. Lo ha annunciato attraverso una nota stampa, spiegando di voler contribuire così al cambiamento energetico verso le fonti rinnovabili. Nel dettaglio, BNP Paribas prevede di cessare le relazioni con gli attori legati a progetti sul gas e petrolio di scisto e quello estratto dalle sabbie bituminose. L’istituto ha anticipato inoltre che non finanzierà il progetto di esplorazione o di produzione di gas e petrolio nell’Artico. Allo stesso tempo la banca ha fissato un obiettivo di 15 miliardi di euro di finanziamento alle energie rinnovabili entro il 2020.