1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Bnp Paribas, Crédit Agricole in rosso a Parigi. Pesa il downgrade di JP Morgan

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Perdono terreno in Borsa i titoli Bnp Paribas e Crédit Agricole dopo avere incassato la bocciatura di Jp Morgan, secondo il quale i problemi strutturali di lungo termine permangono per le banche transalpine. “Nonostante le operazioni di LTRO da parte della Bce siano positive poiché allontano il rischio liquidità – si legge nel report – i problemi strutturali di lungo termine rimangono con gli istituti bancari francesi che operano ancora con una leva eccessiva”. Gli esperti della banca americana hanno abbassato la raccomandazione su Bnp Paribas a neutral rispetto dal precedente overweight. Secondo il broker americano Bnp è ben posizionata sia in termini di capitale sia di raccolta, ma questi elementi sono già scontati nel prezzo. Il rating di Crédit Agricole è invece sceso a underweight da neutral. “La sua valutazione – sottolineano da JP Morgan – appare meno interessante rispetto ai competitor in Francia”. E infine è stata confermata la raccomandazione overweight su Société Génèrale. Bocciature che mettono sotto pressione il comparto bancario francese in Borsa: Bnp Paribas e Crédit Agricole cedono rispettivamente il 2,75% e il 3,41%. Giù anche Société Génèrale che cede il 3,75% nonostante il suo giudizio non sia stato rivisto al ribasso.