1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bnl: Unipol ricostituira’ flottante dopo Opa

QUOTAZIONI Unipol
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unipol ricostituirà il flottante dopo l’offerta pubblica d’acquisto su Bnl. E’ quanto riporta una nota diffusa dalla compagnia bolognese ieri sera, precisando che Unipol ripristinerà il flottante sia nel caso in cui arrivasse a detenere una quota sopra il 90% ma inferiore al 98%, sia nell’ipotesi arrivasse a superare quest’ultima soglia. Come si legge sul comunicato Unipol precisa che “nel caso in cui, ad esito dell’offerta, venisse a detenere, per effetto delle adesioni all’offerta e di eventuali acquisti effettuati al di fuori della medesima, entro il periodo di adesione, una partecipazione superiore al 90%, ma inferiore al 98%, delle azioni ordinarie di Bnl, ripristinerà entro il termine di cento venti giorni dalla data di pagamento del corrispettivo dell’offerta il flottante sufficiente ad assicurare il regolare andamento delle negoziazioni con le modalità che verranno ritenute più opportune secondo le esigenze del mercato. Nel caso in cui, ad esito dell’offerta, Unipol venisse a detenere, per effetto delle adesione all’offerta e di eventuali acquisti effettuati al di fuori della medesima, più del 98% delle azioni di Bnl, Unipol non eserciterà il diritto di acquistare le residue azioni ma ripristinerà, entro il termine di centoventi giorni dalla data di pagamento del corrispettivo dell’offerta e con le modalità che saranno ritenute più opportune secondo le esigenze del mercato, un flottante sufficiente ad assicurare il regolare andamento delle negoziazioni”.