1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bnl, S&P conferma rating e outlook dopo aumento di capitale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Standard and Poor’s dopo l’operazione di aumento di capitale giudica Bnl Bbb+ a lungo termine e A-2 nel breve, con prospettive stabili. “Valutiamo l’aumento di capitale pari a 1,1 miliardi di euro positivo”, commenta Renato Panichi, analista della prestigiosa agenzia di rating. “Questo potrebbe permettere a Bnl di gestire un impatto più pesante di quanto atteso sul bilancio durante i primi mesi di applicazione degli Ifrs, ossia gli standard finanziari internazionali di contabilità, senza compromettere la sua già debole qualità del capitale”, aggiunge. L’adozione degli Ifrs potrebbe, secondo S&P, migliorare considerevolmente il tasso di rischio del credito di Bnl e migliorarne leggermente i ratios di capitale. “Ci aspettiamo che Bnl rafforzi la sua profittabilità dell’utile e continui a riposizionare le sue attività domestiche”, sottolinea Panichi. “Continueremo quindi a monitorare la performance operativa di Bnl e la sua abilità nel disporre degli asset non performing in quello che atteso rimarrà uno sviluppo debole economico nel breve termine in Italia”, aggiunge l’esperto. Indubbiamente: “il miglioramento della performance operativa di Bnl durante i prossimi due anni, attraverso la vendita dei tre miliardi di sofferenze, potrebbe portare a un potenziale revisione del rating a lungo termine su Bnl”.