Bnl: "Riprende l'attivita', ottimismo negli Usa"

Inviato da Redazione il Lun, 05/01/2004 - 12:26
"Nonostante i buoni dati giunti dall'Ism manifatturiero, Wall Street ha chiuso la prima seduta dell'anno sul filo della parità ancora condizionata dai limitati scambi dovuti alle festività e dai ripetuti allarmi
terroristici", spiegano da Bnl Wholesale Banking. "Le vendite natalizie e il ritorno dell'attività a pieno regime potrebbero favorire la riallocazione dei portafogli verso un aumento della componente azionaria. Per la seduta odierna riflettori sul dato della variazione dei salariati non agricoli di dicembre, le cui stime indicano ancora un saldo positivo di +150mila unità. Il dato dovrebbe essere in linea con quanto rilevato la settimana scorsa per le richieste di sussidi di disoccupazione che si
sono posizionate intorno alle 335-340mila unità".
COMMENTA LA NOTIZIA