1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bnl, Lupi esercita stock option e cede azioni a 2,8 euro l’una

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il direttore della divisione corporate di Bnl, Riccardo Lupi, ha esercitato stock option al prezzo unitario di carico pari a 2,35 euro, per un controvalore di 774.912,5 euro, per poi rivendere le azioni della Banca di Via Veneto sul mercato a 2,8 euro, per un controvalore di 923.300 euro. Le due operazioni portando entrambe la data del 19 dicembre del 2005. Lo ha reso noto la stessa Bnl, in ottemperanza alle normative sull’internal dealing.