Bnl in deciso calo, molti i rumors

Inviato da Redazione il Lun, 23/05/2005 - 09:57
All'interno dell'S&P/Mib il titolo Bnl ha dato inizio alla settimana borsistica con il piede sbagliato: al momento fa segnare un calo dell'1,40% posizionandosi a 2,675 euro. Molte le indiscrezioni che prendono di mira proprio l'istituto di Via Veneto. Secondo fonti di stampa infatti Barclays, Bnp Paribas, Royal Bank of Scotland e Deutsche Bank starebbero valutando l'ipotesi di una controfferta su Bnl, che potrebbe essere in cash e appoggiarsi sulla compagnia di assicurazioni Unipol. Altre fonti di stampa riportano poi che la Consob, come già fatto per Antonveneta, si sarebbe riunita venerdì per valutare l'ipotesi di concerto occulto tra soci sia del patto sia del contropatto della banca romana. Inoltre, a seguito dell'assemblea di sabato è statao stabilito che la maggioranza del cda di Bnl rimane ai soci del patto, vale a dire a Bbva, Generali, e alla Dorint di Diego Della Valle. Ma i soci del contropatto Francesco Gaetano Caltagirone, Stefano Ricucci, Giuseppe Statuto, Danilo Coppola, Tiberio Lonati e Francesco Bonsignore entrano come consiglieri. Nella lista presentata dai soci Banca Monte dei Paschi di Siena e Banca Popolare di Vicenza, uniti in un patto di sindacato, è stato eletto il capolista Pier Luigi Fabrizi.
COMMENTA LA NOTIZIA