Bnl: Per Euromobiliare e' reduce

Inviato da Redazione il Lun, 03/05/2004 - 11:33
Euromobiliare ha assegnato giudizio "reduce" per Bnl, con target price a 1,65 euro. Il management della società romana ha confermato in assemblea la possibilità che il primo trimestre 2004 sia debole. Gli analisti della casa d'affari hanno stimato utili trimestrali pari a 93 milioni di euro, comprendenti anche 50 milioni di plusvalenza per la cessione di Bnl investimenti; i ricavi dovrebbero essere invece in calo dell'8%. Risulterebbe ininfluente, secondo Euromobiliare, la possibilità che gli azionisti esclusi dal patto di sindacato Generali-Bbva- Della Valle possano dare vita ad un patto alternativo. Mps, Popolare vicentina, Caltagirone, Statuto, Coppola, hanno infatti in totale il 17%, percentuale ben distante dal 28% del patto già siglato.
COMMENTA LA NOTIZIA