1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bnl, Dresdner ipotizza tre scenari possibili per Unipol

QUOTAZIONI Unipol
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tutto confermato per gli analisti di Dresdner Kleinwort Wasserstein su Bnl, vale a dire raccomandazione “hold” e target price pari a 2,60 euro. Gli esperti della casa d’affari, ora che è giunto il “no” di Banca d’Italia all’Opa di Unipol, ipotizzano tre scenari. Il primo, ritenuto comunque poco probabile, in cui l’istituto di Via Stalingrado vara un amento di capitale e rinnova la propria offerta. Il secondo, reputato improbabile ma non impossibile, in cui la compagnia assicurativa bolognese cerca un’alleanza con gli spagnoli del Bbva o con un altro istituto domestico. E infine il terzo, in cui Unipol e i suoi alleati battono in ritirata e decidono di cedere le proprie partecipazioni in Bnl. Quest’ultimo scenario è visto dagli analisti di Dresdner Kleinwort Wasserstein come il più probabile e realistico. In ogni caso, dalla casa d’affari sottolineano che l’istituto di Via Veneto ora come ora è in vendita.