1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bnl: Dresdner conforta Bbva, l’importante e’ essere stati onesti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’estero non piacciono le barricate dietro le quali è costretto a vivere il comparto bancario italiano. L’ennesima riprova arriva oggi dalla Germania. Gli analisti di Dresdner esprimono il loro disappunto sulla piega che sta prendendo la partita Bnl in una nota raccolta da Finanza.com. “Abbiamo detto fin dall’inizio che se Bbva avesse spuntato la sfida su Bnl, avrebbe potuto anche aumentare la sua offerta. Sfortunatamente, pensavamo che gli spagnoli avrebbero rilanciato e vinto. Invece loro non lo faranno”, commentano gli esperti di DKW. “Escludendo le sorprese dell’ultimo minuto, pensiamo che le probabilità di Bbva di vincere la partita Bnl sono ridotte al minimo adesso. Essendo stata venduta ieri la quota al contropatto, Unipol apparentemente ha il controllo effettivo di oltre il 50% di azioni Bnl”, aggiungono. Eppure implicazioni positive ci sono per Bbva: “da una parte non ci sarà nessun effetto diluitivo sull’Eps, dall’altra parte Bbva realizzerà una plusvalenza di 520 milioni di euro. Ancora più importante è il fatto che Bbva ha mostrato nei confronti del suo rivale di essere uno dei più seri protagonisti del settore, non sperperando i soldi dei suoi azionisti nella corsa alle acquisizioni”, snocciola l’esperto tedesco che ha redatto il report. “Nonostante alcuni investitori possano essere pronti ad attaccare un qualsiasi rischio derivante dalle acquisizioni alle azioni, ora che Bbva probabilmente lascerà l’Italia, è probabile che gli Usa diventeranno il lido preferito per la strada che conduce alla crescita nel lungo termine per la banca spagnola”, sostiene l’esperto. “La fine della saga italiana potrebbe anche diventare il catalizzatore per il titolo dell’istituto basco per partire verso una sovraperformance”, conclude confermando il rating outperform su Bbva.

Commenti dei Lettori
News Correlate
NUOVA PARTNERSHIP

Juventus: De Cecco partner globale del club

Alla presenza del capitano bianconero Giorgio Chiellini, è stato annunciato oggi l’accordo che unisce Juventus e De Cecco che sarà Partner globale del club bianconero e beneficerà della visibilità televisiva …

DISASTRO PONTE GENOVA

Salvini: sicurezza italiani viene prima di vincoli di bilancio

Il crollo del Ponte Morandi a Genova, con 20 morti accertati al momento, fa infuriare la polemica sulla sicurezza delle infrastrutture. Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, è intervenuto facendo riferimento …