Bnl: la cessione quota frutta a Ricucci 210 mln

Inviato da Redazione il Lun, 18/07/2005 - 14:08
Che il popolare proverbio "do ut des" calzasse a pennello per Ricucci&Co non è un mistero. L'ennesima riprova arriva oggi. La Magiste International comunica di aver conseguito 210 milioni di euro di plusvalenza dalla cessione sul mercato dei blocchi dell'intera partecipazione detenuta in Bnl. Riporta una nota del gruppo. Stefano Ricucci, patron della Magiste, ha ceduto questa mattina sul mercato dei blocchi la sua partecipazione detenuta nell'istituto della capitale pari a numero 149.864.358 titoli al prezzo unitario di 2,70 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA