1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bnl: ceduti crediti problematici per 294 mln a Goldman Sachs

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bnl ha perfezionato con Goldman Sachs, la cessione di due portafogli di crediti classificati a sofferenze, rispettivamente di natura ipotecaria e chirografaria per circa 294 milioni di euro. E’ quanto riporta una nota diffusa ieri sera dall’istituto della capitale, aggiungendo che il prezzo di cessione comporta rispetto al valore netto di carico dei portafogli
ceduti la realizzazione per Bnl di un utile di circa 11 milioni. “Questa ulteriore operazione, in linea con quanto indicato nel piano operativo 2005, oltre ad apportare vantaggi in termini di miglioramento della qualità degli attivi e di riduzione del profilo di rischio finanziario, permetterà di ottenere un sostanziale snellimento della gestione del contenzioso, riducendo di un ulteriore 20% il numero delle posizioni attualmente in carico e consentirà alle strutture deputate al recupero crediti di concentrarsi maggiormente sulle posizioni a più alto potenziale di recupero”, specifica ancora il comunicato.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Commessa per AW109 GrandNew

Leonardo debutta nel mercato elicotteristico irlandese

Leonardo si aggiudica un nuovo affare questa volta in Irlanda. La società guidata da Alessandro Profumo e il distributore ufficiale dei suoi elicotteri civili nel Regno Unito e in Irlanda, …

Documento per summit Argentina

Fmi, G20: “Italia eviti stimoli di bilancio pro-ciclici”

Da evitare gli stimoli di bilancio pro-ciclici per paesi come l’Italia dove la posizione è vulnerabile alla perdita di fiducia del mercato. Così scrive il documento preparato dal Fondo monetario …

Riservato a investitori istituzionali

Banco Bpm lancia nuovo covered bond

Banco Bpm ha lanciato un nuovo covered bond riservato a investitori istituzionali e qualificati e una volta emesso verrà quotato alla borsa del Lussemburgo. Il bond ha come sottostante un …

Report dell'agenzia di rating

Moody’s: con Iliad in Italia la più colpita Wind Tre

L’ingresso di Iliad nel mercato italiano ridurrà i ricavi da servizi dei tre operatori presenti, Wind Tre, Telecom Italia e Vodafone. Il calo sarà nel dettaglio del 4-6% solo nel …