Bnl, per Caboto e' vantaggiosa l'offerta Bbva

Inviato da Redazione il Mer, 20/04/2005 - 11:49
Sono state presentate 3 liste per l'elezione del cda di Bnl: quella del patto di sindacato tra Mps e Banca Popolare di Vicenza, che rappresenta il 7,3% del capitale, quella del patto di sindacato tra Bbbva, Generali e
Dorint, che rappresenta il 28,5% del capitale, quella del contropatto, che rappresenta il 25,3% del capitale. "L'assemblea si svolgerà il 30 aprile in prima convocazione o il 21 maggio in seconda convocazione. La presentazione
delle tre liste separate era attesa", dicono gli analisti di Caboto nella nota uscita oggi e raccolta da Spystocks. "Sulla base della nostra valutazione fondamentale di 1,8 euro per azione, riteniamo vantaggiosa per gli azionisti Bnl l'offerta di 1 azione Bbva per ogni 5 azioni Bnl, che valorizza il titolo 2,4 euro circa ad azione". Rating hold (titolo da tenere in portafoglio) confermato sull'azione della banca della capitale.
COMMENTA LA NOTIZIA