1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bnl: Bca Leonardo, “l’uscita di Mps elimina ultima speranza per l’Opv Bbva”

QUOTAZIONI Bca Mps
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come da pronostico. Il cda di Mps ha deliberato la vendita a termine del 4,4% di Bnl detenuto, il riacquisto del prestito convertibile in azioni Bnl e la copertura mediante derivati con scadenza febbraio 2006 delle oscillazioni del prezzo di Bnl come rimborso della differenza tra il prezzo di Borsa alla data del contratto e quello alla scadenza. Le banche interpellate come controparti sono Deutsche, Lehman Brothers, Barclays. “Con questa decisione non solo è stata sancita l’uscita di Mps dalla partita Bnl, ma Mps si avvia anche verso una rottura definitiva con Unipol”. La pensano così gli analisti di Banca Leonardo. “Anche se le probabilità di riuscita dell’Ops di Bbva erano già molto basse, tale operazione elimina anche l’ultima speranza di successo all’Ops attuale. Tuttavia, ipotizzando che l’interesse di una delle banche interpellate sia solo finanziario un rilancio da parte del Bbva potrebbe riaprire i giochi e complicare la strategia controffensiva di Unipol”, aggiungono.