1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bnl: Abete, “improbabile ingresso di un altro grande socio”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le indiscrezioni di stampa si rincorrono su Bnl ultimamente. Il mercato spera in una battaglia giocata sui colpi di Opa. Per cercare di spegnere questa ridda di voci ieri si è scomodato il presidente di Bnl in persona. Luigi Abete ha definito improbabile l’ingresso di un nuovo grande socio istituzionale nella banca romana. “In una banca che ha quattro investitori significativi, Bbva, Generali, Mps e la Popolare di Vicenza, immaginare che arrivi un altro significhi chiedere troppo alla provvidenza”, sono state le parole dell’ad.