1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bnl, per AbaxBank la composizione nuovo cda da’ forza all’offerta Bbva

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La conta dei voti ha confermato i pronostici a casa Bnl. La maggioranza formata da otto consiglieri è rimasta al patto guidato da Bbva, Generali e Della Valle, la cui lista ha raccolto il 48,2% di adesioni; sei consiglieri sono andati alla lista che fa capo al patto guidato da Francesco Gaetano Caltagirone e dagli altri immobiliaristi romani, che ha raccolto il 42% dei voti in assemblea, mentre la lista Mps- Popolare di Vicenza è riuscita ad eleggere il presidente della banca senese, Pier Luigi Fabrizi, avendo raccolto adesioni pari al 9,5%. Queste le linee generali emerse nel corso dell’assemblea in seconda convocazione dell’istituto della capitale. “Alla luce di questi eventi, l’offerta del Bbva appare più fattibile, anche se la posizione di sostanziale equilibrio potrebbe aprire una fase di paralisi in attesa che parta ufficialmente l’offerta del Bilbao, il 13 giugno”, è il commento sulla vicenda da parte degli analisti di AbaxBank nella nota uscita questa mattina e raccolta da Finanza.com.