BMW: risultati trimestrali superano stime analisti

Inviato da Redazione il Mer, 02/08/2006 - 10:25
Trimestrale superiore alle attese per Bmw. Il colosso automobilistico tedesco termina il secondo trimestre 2006 con utili netti in crescita del 18% a quota 787 milioni di euro, rispetto ai 670 milioni del corrispondente periodo dell'anno passato. I ricavi registrano un aumento dell'8,7% a 13,2 miliardi.
I risultati sono migliori di quanto atteso dagli analisti che stimavano utili pari a 682,5 milioni su ricavi pari a 12,9 miliardi. Il managment della società ha precisato di attendersi per l'intero esercizio un utile ante imposte prossimo ai 4 miliardi di euro.
Il mercato dimostra di apprezzare questi risultati: alla borsa di Francoforte infatti BMW registra un rialzo pari a 2 punti percentuali e mezzo in area 40,75 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA