1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bmw presenta a Ginevra la Z4 M Coupé e Z4 Coupé 3.0si

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il conto alla rovescia per il Salone dell’auto di Ginevra è ormai arrivato alla fase finale. Da Bmw fanno sapere che al 76° Salone internazionale dell’automobile verranno presentate per la prima volta al pubblico di tutto il mondo la BMW Z4 M Coupé e la BMW Z4 Coupé 3.0si – due automobili fortemente sportive. Il tradizionale salone rivolto al pubblico tecnico (si legge sempre nel comunicato stampa, ndr) offre anche lo sfondo ideale per la BMW Z4 Roadster e la BMW Z4 M Roadster che hanno festeggiato il loro debutto su scala mondiale al North American Auto Show (NAIAS) di Detroit. La terza novità mondiale presentata da BMW è la BMW 320si – offerta in edizione speciale limitata – la base per la macchina da turismo da competizione con la quale BMW parteciperà al WTCC 2006.
Al primo grande salone dell’automobile europeo dell’anno saranno presentate una serie di innovazioni tecniche. Dal 2 al 12 marzo 2006 ai visitatori rovenienti dalla Svizzera e dall’estero sarà illustrato come BMW risolve il conflitto apparente tra dinamica e consumi ridotti. Oltre ai motori a benzina e diesel ad alta efficienza della produzione di serie, BMW presenta a Ginevra una serie di sviluppi nuovi nel campo della motoristica.
Nel campo dei propulsori, BMW presenta a Ginevra un’anteprima mondiale: il primo motore sei cilindri in linea con sovralimentazione biturbo, iniezione diretta di benzina High Precision Injection e basamento realizzato interamente in alluminio. L’innovativo propulsore abbina una potenza straordinaria a una economicità di gestione finora mai realizzata in questa categoria motoristica – e funge così da esempio affascinante di dinamica efficiente. Il nuovo motore turbo amplia il programma di propulsori la cui varietà e sofisticatezza tecnologica costituiscono da sempre una fonte di ammirazione nel mondo tecnico. BMW presenta a Ginevra gli attuali motori di tutte le categorie prestazionali e, inoltre, vari propulsori premiati recentemente con l’«Engine of the Year Award».