1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

BMW Group cresce dell’11,5% nel primo bimestre in Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A febbraio sono state immatricolate in Italia complessivamente 8.034 vetture dei marchi BMW e MINI, in aumento dell’8,2% rispetto al pari mese dell’anno precedente (7.424 unità). Il marchio BMW ha raggiunto 6.500 unità (contro le 5.538 del 2005) in crescita del 17,37% rispetto al pari mese di un anno fa. MINI ha consuntivato 1.543 vetture, in flessione del 18,19% rispetto a un anno fa. Sulla performance di MINI continua ad influire negativamente il blocco della produzione nello stabilimento di Oxford determinato dai lavori di ampliamento del reparto verniciatura. Complessivamente nei primi due mesi del 2006, il BMW Group Italia è cresciuto dell’11,5% a 16.128 unità.
In grande evidenza la performance del marchio BMW che nei due mesi ha fatto segnare una crescita del 23,16% (12.889 unità) determinata in gran parte dalla piena disponibilità sin dall’inizio dell’anno della Serie 3 berlina e Touring, lanciate lo scorso anno rispettivamente nei mesi di marzo e settembre. A febbraio la Divisione Motorrad (disione moto, ndr) ha venduto complessivamente 966 motociclette in crescita del 14,5% rispetto al pari mese di un anno fa. Nel bimestre la Divisione moto è cresciuta del 2,7% a 1.624 unità. All’interno del segmento oltre 750 cc BMW vanta una quota di mercato del 19,9%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …

CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …