1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Bmw: Credit Suisse alza target price a 55 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bmw mette la quarta e avanza nella valutazione degli esperti di Credit Suisse. Gli analisti della casa d’affari svizzera infatti mantengono la loro raccomandazione a outperform e alzano il prezzo obiettivo a 55 euro dai precedenti 50. A spingere in rialzo il giudizio degli esperti di Credit Suisse sono innazitutto le previsioni di crescita e le stime sui prossimi risultati. “Bmw offre solidi utili, supportati da un forte cash flow, in confronto alle altre case automobilistiche” affermano gli esperti nel loro report. Nel 2006, la società tedesca ha confermato una crescita nelle vendite del 3,7% e alzato le aspettative 2007 a 1,4mila unità, una cifra inizialmente fissata per il 2008. “Alziamo le nostre previsioni di vendita e calcoliamo un iniziale Eps 2008 intorno a 4,38 euro”, continuano a Credit Suisse. Inoltre gli esperti ricordano che Bmw ha in cantire nuovi prodotti, come la nuova X5, la serie 3 coupe, la nuova Mini e due serie 1, che aiuteranno ulteriormente la crescita delle vendite. Ma non solo, perchè anche le mosse strategiche che termineranno a maggio saranno dirette verso un investimento per lo sviluppo.