Bloomberg: ulteriore taglio di 80 posti a Londra in radio e tv

Inviato da Redazione il Lun, 09/02/2009 - 21:06
Bloomberg a pochi giorni dal taglio di 100 posti di lavoro negli Stati Uniti sembra abbia intenzione di proseguire con i licenziamenti. In particolare una fonte vicina alla società avrebbe riferito di un ulteriore taglio di 80 posti tra radio e tv nella sede di Londra.

La mossa fa parte di un più ampio piano di ristrutturazione di Bloomberg che prevede tra l'altro la chiusura delle tv non in lingua inglese del network nell'area del Giappone, della Spagna e della Francia.
COMMENTA LA NOTIZIA