1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

BlackRock: l’oro in quota 2.400 dollari nell’estate 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indebolimento del biglietto verde causato dal QE3 (Quantitative Easing 3) potrebbe spingere le Banche centrali a ridurre le riserve in dollari e a incrementare quelle in oro. A dirlo è Evy Hambro, fund manager di BlackRock. Secondo il manager entro la metà dell’estate 2013 le quotazioni del metallo giallo potrebbero registrare nuovi massimi storici e salire in quota 2.400 dollari l’oncia.