1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

BlackBerry crolla nel premarket: previsti 4.500 licenziamenti, conti trimestrali preliminari sotto le attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Attesa un’apertura in profondo rosso per BlackBerry a Wall Street. Dopo i forti ribassi registrati nella seduta di venerdì il titolo del gruppo canadese, produttore del celebre smartphone, perde nel pre-market oltre il 6%. A far precipitare l’azione le previsioni sui risultati finanziari relativi il secondo trimestre dell’esercizio fiscale 2014 (conti trimestrali che verranno comunicati il prossimo 27 settembre): il management stima ora una perdita netta rettificata compresa tra 47 e 51 centesimi di dollari per azione e un giro d’affari di 1,6 miliardi (consensus Bloomberg con fatturato pari a 3,03 miliardi). Come anticipato dalla stampa la società di telefonia ha annunciato che intende ridurre 4.500 posti di lavoro. Una mossa che permetterà a BlackBerry di ridurre le spese operative di circa il 50% entro la fine del primo trimestre dell’esercizio fiscale 2015.