1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

BlackBerry ammette di valutare “opzioni strategiche”, compresa la vendita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Da tempo in crisi sotto i colpi della concorrenza di due big del calibro di Apple e Samsung,  la canadese BlackBerry, uno dei pionieri degli smartphone, ha ammesso che sta valutando alternative strategiche per il suo futuro. In un comunicato diffuso prima dell’opening bell il celebre produttore di smartphone ha comunicato di avere formato un comitato speciale per “esplorare alternati ve strategiche, che includono possibili joint venture, partnership o alleanze, e persino la vendita della società, al fine di aumentare il valore del gruppo e accelerare la distribuzione del BlackBerry 10“.
Il comitato speciale è composto da Barbara Stymiest, dal ceo Thorsten Heins, da Richard Lynch e da Bert Nordberg, e sarà presieduto  da Timothy Dattels. BlackBerry ha comunque sottolineato nel comunicato odierno che non c’è alcuna garanzia che questo processo si tradurrà in qualsiasi transazione.
 “Data l’importanza e la forza della nostra tecnologia, e il settore in forte evoluzione in un mercato competitivo, è il momento giusto per esplorare alternative strategiche” ha dichiarato Timothy Dattels alla guida del comitato speciale. Il numero uno di BlackBerry, Thorsten Heins, ha affermato: “Continuiamo a vedere interessanti opportunità e continueremo a ridurre i costi, essere più efficienti, accelerando sulla diffusione di BES 10 e il nostro servizio di multi-piattaforma di messaggistica”.
Di conseguenza Prem Watsa, presidente e amministratore delegato di Fairfax Financial, il maggior azionista di BlackBerry, ha fatto sapere che rassegnerà le sue dimissioni per possibili conflitti di interesse che potrebbero crearsi durante il processo. Fairfax Financial ha inoltre ribadito che non intende cedere la sua quota. 
L’ammissione dell’ex Rim, Research in motion, che non coglie certo di sorpresa: le voci su operazioni straordinarie e una possibile uscita dalla Borsa del colosso degli smartphone era circolata già settimana scorsa da Reuters. 
Intanto a Wall Street l’azione BlackBerry corre senza freni. Il titolo, sospeso nel pre-market, mostra poco prima delle 16 un rialzo di quasi 6 punti percentuali.
(Valeria Panigada e Daniela La Cava)