BLACK BOX - L'anno del topo e i dubbi dell'astrofinanza

Inviato da Redazione il Ven, 08/02/2008 - 11:16

Qualche giorno fa ha fatto parecchio rumore la previsione dell'astrologo cinese Tony Tan secondo la quale gli investitori del mercato azionario asiatico dovrebbero aspettarsi delle perdite nel corso dell'anno del topo appena iniziato.

In Cina l'astrologia ha un millenario seguito popolare e Tan si è guadagnato un nome prevedendo un positivo 2007 per le Borse asiatiche, molte delle quali l'anno scorso hanno raggiunto i loro massimi assoluti. Il 2008 invece è iniziato male e Tan dice che non ci saranno gli stessi guadagni visti nell'anno del Maiale.

Non è una previsione molto originale, ma vale la pena vedere anche cosa ne pensano gli esperti nostrani. Ho allora deciso di verificare la situazione su alcuni siti italiani che forniscono servizi di astrologia finanziaria.

L'inizio non è dei migliori. Su http://oroscopo.libero.it/oro_economico.phtml, dove vengono segnalati i giorni favorevoli per gli affari segno per segno, ritrovo infatti questo scritto sull'andamento previsto per inizio anno: "La Borsa italiana parte bene e può recuperare anche qualche posizione fra il 21 e il 31.1 (proprio il 21 l'S&P/Mib ha perso il 5,17%), dal mese di febbraio comincia invece una fase piuttosto opaca (di male in peggio insomma). Guardando al futuro trovo: "I titoli bancari e il prezzo dell'oro sono stazionari in gennaio, ma possono arretrare fra il 8.2 il 13.2".

Su http://www.astrocartomanti.it/astrologia/oroscopo_borsa.htm, dove ogni titolo azionario viene collegato al suo segno, mi concedo invece una pausa di cultura finanziar-astrologica: "Come le persone, anche i titoli e le azioni dei mercati finanziari subiscono le influenze dei pianeti e si possono trarre delle previsioni partendo dal momento della loro 'nascita' , cioè il loro ingresso in borsa. Sono sempre più gli uomini di affari che si affidano alle stelle per evitare perdite economiche che possono rivelarsi veri e propri disastri. E non è un caso che la parola 'disastro  di origine greca voglia significare proprio 'lontano dalle stelle' (Dis - lontano; Aster - stelle)". Verrebbe da chiedersi però come mai non venga data una spiegazione astrologica anche del termine guadagno.

Per ricevere la guida dell'investitore astrologico, l'Amanita Investor's Guide 2008 occorre invece mettere in conto fin da subito una minusvalenza di 69 euro, con però la possibilità di accedere gratuitamente per una settimana all'area riservata del sito http://www.amanita.at

Qualche consiglio si può trovare anche su http://www.markettiming.nl/en/index.php. Ma anche qui per accedere ai contenuti occorre pagare un abbonamento trimestrale di 99 dollari o annuale di 360 dollari.

Si sono invece fermate al dicembre 2006 le previsioni finanziarie di Susy Grossi http://www.astroconsulti.it/page.asp?IDP=-1257428133. Possibile che abbia deciso di tenere per sé tutti i capital gain?
 
Rubistiano B.
 
BLACKBOX significa scatola nera. Questa rubrica registra gli umori di investitori e operatori in base a quello che succede sul mercato o quello che le aziende comunicano
COMMENTA LA NOTIZIA