1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bitcoin precipita ai minimi da dicembre, -30% da record. Minacce dalla People’s Bank of China

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Forti vendite sul Bitcoin, precipitato al livello più basso dallo scorso dicembre, nel corso delle contrattazioni asiatiche.

Stando a quanto riporta Bloomberg, i prezzi sono scesi fino a -6,3% a $13.040 alle 10.32 ora locale di Hong Kong, al minimo dallo scorso 5 dicembre.

Il Bitcoin ha perso più del 30% rispetto ai massimi testati alla metà di dicembre.

Il mercato sconta le minacce che arrivano sia dalle autorità sudcoreane che dalla banca centrale cinese.

In particolare il vice governatore della People’s Bank of China Pan Gongsheng ha affermato che il governo dovrebbe continuare a esercitare pressioni contro il trading delle monete digitali.