1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bitcoin al nuovo record oltre $11.700. Vale più del Pil del Qatar, di Goldman Sachs e di Bill Gates e Buffett

Dal minimo intraday testato lo scorso giovedì a $9.021,85 punti, il rialzo è stato di ben +30,5%.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non vale solo più di colossi del calibro di IBM, Walt-Disney, McDonald’s. La capitalizzazione di mercato del Bitcoin ora è più alta del Pil di alcune economie e supera anche le fortune ammassate da alcuni miliardari.

In base ai dati diramati da Coinmarketcap.com, il valore complessivo di tutti i bitcoin in circolazione, pari a $190 miliardi, è superiore a quello del Pil di Nuova Zelanda, Qatar, Kuwait, Ungheria, Iraq, Algeria.

Tra l’altro la criptomoneta ha testato un nuovo valore record nelle ultime ore, pari a $11.773,83, stando alle rilevazioni di CoinDesk. Ciò significa che, dal minimo intraday testato lo scorso giovedì a $9.021,85 punti, il rialzo è stato di ben +30,5%.

Il Bitcoin vale ora anche più di due tra le banche più importanti al mondo, ovvero di Goldman Sachs (capitalizzazione di mercato di $97 miliardi in base alla chiusura di venerdì) e di UBS ($67 miliardi circa). E anche, da come si evince facendo le somme, vale anche più delle due banche messe insieme.

Sia Goldman Sachs che UBS hanno tra l’altro snobbato, per ora, la moneta. In particolare Lloyd Blankfein, amministratore delegato di Goldman, ha affermato che è troppo presto riuscire a formulare una strategia sulla criptovaluta, mentre UBS ha chiaramente detto che non inserirà il Bitcoin nel suo portafoglio, temendo quelle che potrebbero essere le reazioni delle autorità di regolamentazione.

Intanto, il valore dell’asset ha superato anche la capitalizzazione del colosso aerospaziale numero uno al mondo, ovvero Boeing, pari a $162 miliardi.

E fa impallidire le fortune di Bill Gates e Warren Buffett le cui ricchezze, stando al Bloomberg Billionaires Index, ammontano rispettivamente a $90 miliardi e $83 miliardi.