Bit 2008: Corsi, Milano ha bisogno di Malpensa

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 19/02/2008 - 13:49
Milano, seconda meta turistica italiana dopo Roma, rischia di perdere milioni di euro per il ridimensionamento di Malpensa. Durante la conferenza stampa di presentazione della 28^ edizione di Bit - Borsa internazionale del turismo, che ha avuto luogo oggi a Milano, Adalberto Corsi, presidente di Expocts, non ha nascosto la sua preoccupazione per il futuro dello scalo lombardo. "Con un aeroporto retrocesso in serie B - sostiene Corsi - ci troveremmo nella situazione paradossale di avere turisti e operatori economici che, per raggiungere Milano, dovrebbero passare prima da altre capitali europee nostre concorrenti". Ma non solo. "Dal 2000, Malpensa ha incassato il 70% della cosiddetta biglietteria 'business' di tutta l'Italia - spiega il presidente di Expocts - con un peso quindi rilevante per lo sviluppo di settori come quello turistico e fieristico".
COMMENTA LA NOTIZIA