1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

BioXell: Sinigaglia, “Non abbiamo nelle nostre prospettive crescita linee esterne”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Niente crescita per linee esterne per BioXell. Parola di Francesco Sinigaglia, fondatore e amministratore delegato di BioXell, la società milanese biofarmaceutica all’avanguardia in Europa nello sviluppo di farmaci per la cura delle malattie urologiche che ha scelto di approdare alla Borsa di Zurigo. “I quasi 40 milioni di Euro raccolti dall’Ipo saranno impiegati per lo sviluppo della nostra pipeline”, spiega a Finanza.com Sinigaglia, spiegando che “non abbiamo nelle nostre prospettive una crescita per linee esterne. Siamo ovviamente interessati a potenziare ulteriormente la nostra pipeline attraverso eventuali collaborazioni strategiche nell’area dell’urologia e dell’infiammazione, così come a trovare un partner industriale per la commercializzazione del nostro lead compound Elocalcitolo”.