1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bini Smaghi: in caso di deflazione la Bce dovrebbe considerare l’ipotesi del QE

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In caso di deflazione la Bce dovrebbe considerare l’ipotesi di un piano di allentamento quantitativo (Quantitative Easing, QE). Lo ha detto Lorenzo Bini Smaghi, in procinto di dimettersi dal board della Banca centrale europea. “Alle banche centrali è affidato il compito di conseguire la stabilità dei prezzi e per farlo hanno l’indipendenza di scegliere gli strumenti più appropriati”, ha detto Bini Smaghi. “Se le condizioni dei mercati dovessero cambiare e dovesse emergere la necessità di una maggiore liquidità, non vedo perché il quantitative easing non dovrebbe essere utilizzato”. Una volta dimessosi dal Consiglio Esecutivo della Banca centrale europea Bini Smaghi si trasferirà al Centro per gli Affari Internazionali della Harvard University. Ieri Snam Rete Gas ha annunciato che il Cda della controllata Snam Trasporto ha nominato Bini Smaghi alla carica di Presidente.