1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

BinckBank N.V: nel 2015 il risultato netto cresce del 32%, il Capital Ratio vola oltre il 40%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

BinckBank N.V., gruppo quotato sul listino Euronext della Borsa di Amsterdam che controlla la filiale italiana Binck Italia, ha presentato i dati di bilancio 2015.

La società olandese nel corso dell’esercizio 2015 ha visto crescere del 32% il risultato netto, passato dai 42 milioni di euro del 2014 ai 55,5 milioni allo scorso 31 dicembre.

Nel risultato netto 2014 non sono state conteggiati 15,5 milioni di euro di utile non ricorrente legati alla vendita di BeFrank. Aggiungendo questa posta straordinaria, il risultato netto 2014 è stato di 57,5 milioni.

I risultati reddituali permetteranno il pagamento di un dividendo di 0,25 euro per azioni, in calo del 19,35% rispetto ai 31 centesimi di euro riconosciuti agli azionisti per l’esercizio 2014.

Il segno più ha capeggiato su tutte le principali voci reddituali di BinckBank N.V. Il numero delle transazioni è cresciuto nel 2015 dell’8%, arrivando a quota 9,3 milioni dagli 8,6 milioni dell’esercizio 2014. Il numero di clienti ha superato le 600mila unità, attestandosi a fine 2015 a 607 migliaia (+2%).

Crescita a doppia cifra per gli asset totali in deposito, arrivati a fine dello scorso anno a 20,6 miliardi di euro dai 18,5 miliardi del 2014 (+11%). Questa voce ha così permesso a BinckBank N.V. di incrementare ulteriormente il Capital Ratio, già al top del settore. A fine 2015 il Capital Ratio si è attestato al 40,2%, in ulteriore miglioramento dal 38,4% del terzo trimestre 2015.

Per quanto riguarda la divisione italiana del gruppo olandese, Binck Italia nel quarto trimestre 2015 ha visto crescere del 25% a 5.239 il numero di clienti.

Nel quarto trimestre 2014 i clienti erano 4.206. Come per la casa madre, anche il numero di eseguiti registrati da Binck Italia ha fatto emergere un incremento.

Nel corso del 2015 le transazioni si sono attestate a 117.244 eseguiti, in rialzo del 7% rispetto ai 109.774 dell’esercizio 2014.

Nel 2015 gli asset totali in deposito sono cresciuti del 34% a quota 607 milioni di euro. A fine 2014 erano 453 milioni.

Il risultato operativo di Binck Italia è stato negativo per 200 mila euro, in linea con i risultati dell’anno precedente.

“Tutti i principali indicatori operativi si confermano in crescita nel 2015 per la succursale Italiana e Binck si è confermata ancora una volta come gruppo bancario di estrema solidità, con un capital ratio che a fine 2015 ha superato il 40%, ossia tra i più solidi disponibili oggi in Italia”, ha commentato i risultati 2015 Vincenzo Tedeschi, Direttore Generale Binck Italia.