Bill Ford: voglio Ghosn, sono pronto a lasciare

Inviato da Laura Vezzoli il Mar, 05/09/2006 - 08:53
"Sono pronto ad andarmene". Queste le parole di Bill Ford jr, che ha dichiarato di essere pronto a farsi da parte se troverà il manager giusto in grado di risollevare le sorti della compagnia. Da tempo la casa automobilistica di Detroit non naviga in acque tranquille e nel primo semestre dell'anno ha fatto registrare perdite per 1,44 miliardi di dollari. In una intervista al Newsweek online il timoniere di Ford ha dichiarato di essere "sempre a caccia di gente di talento da poter ingaggiare" e di aver pensato a Carl Ghosn in quanto "manager di grandissimo talento in grado di poter aiutare il gruppo". Nel caso in cui le nozze tra Renault-Nissan e General Motors non andassero in porto, Ford si è dunque già proposto come candidato all'altare. E per attirare il già corteggiatissimo Ghosn, si è spinto là dove forse Rick Wagoner, amministratore delegato di Gm, non sarebbe disposto ad andare: cedere cioè anche il ruolo di numero uno.
COMMENTA LA NOTIZIA