1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Big Pharma investe sull’Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Promettono investimenti, occupazione, ricerca avanzata. Le multinazionali Usa di Big Pharma sono pronte a scommettere sull’Italia. Mercato e chance permettendo, però: perché chiedono terreno fertile e un ambiente – legislativo, fiscale, economico – favorevole, ancora di più oggi. Gli investimenti possono aumentare, insomma. Ma se c’è l’opportunità per farlo. Sono 22 le aziende farmaceutiche a capitale Usa operanti in Italia, riunite nello Iapg (Italian american pharmaceutical group). Sono spesso grandi del jet set internazionali della pillola che in Italia – sesto mercato al mondo – occupano posizioni di primo piano. Con fondamentali di tutto rispetto: fatturano 5,5 miliardi, il 30% del mercato italiano complessivo; hanno 17.500 occupati, 8.200 in produzione e ricerca e 6mila nella forza commerciale (un terzo del totale); vantano 17 stabilimenti produttivi e 3 centri di ricerca. E ancora: la spesa in R&S è stata di 650 milioni tra il 2002 e il 2005, mentre in produzione sono stati investiti altri 500 milioni.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA MERCATI

Ftse Mib strappa il segno più, Fca ritrova smalto

Inizio di settimana parzialmente incoraggiante per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib ha chiuso la seduta con un progresso dello 0,27% a quota 20.470 punti. I mercati attendono novità dalla ripresa …

NUOVE INIZIATIVE

Mise: al via la Task Force Cina

Il ministero dello Sviluppo Economico (Mise) lancia Task Force Cina. L’iniziativa, promossa dal vicepremier e ministro Di Maio e dal sottosegretario Geraci, è un meccanismo operativo di lavoro, cooperazione e …