1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Biesse: Ing, titolo non caro, target price alzato a 9,13 euro

QUOTAZIONI Biesse
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come mettono in luce gli esperti di Ing, nel mese di dicembre del 2005, gli ordinativi di Biesse sono saliti del 50% rispetto alla media degli ultimi tre anni, toccando quota 90 milioni di euro, principalmente grazie a un’inattesa ripresa dei mercati dell’Europa occidentale e grazie a un forte aumento della quota di mercato negli Stati Uniti. “La crescita nell’Europa occidentale”, affermano dalla casa d’affari olandese, “nel corso degli ultimi due mesi potrebbe facilitare un aumento delle vendite riferite all’intero 2005 fino a quota 334 milioni di euro, contro i 320 milioni inizialmente preventivati. Non solo, ma gli analisti ritengono che, anche per merito del notevole sforzo del management a livello di controllo dei costi, i margini industriali potranno centrare gli obiettivi stabiliti da Biesse nel piano industriale 2006-2008 con un anno di anticipo. Ecco i motivi per cui gli esperti di Ing hanno deciso di ritoccare al rialzo le stime sulla società e, come conseguenza, di alzare il target price da 7,90 a 9,13 euro. Il broker ha confermato la raccomandazione “buy” sull’azione Biesse, che a suo giudizio non è cara.