1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Biesse, Ing conferma il “buy” e alza il target price

QUOTAZIONI Biesse
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In occasione di una conferenza stampa tenutasi nel mese di luglio, Biesse ha annunciato una crescita delle vendite nel primo sermestre dell’anno in corso, così come una profonda riduzione del reddito netto, che alla fine di giugno si è attestato a 37 milioni di euro, contro i 42 totalizzati alla fine di marzo e i 45 risultanti alla fine dell’anno scorso. Come spiegano da Ing Wholesale Banking, se si considera la distribuzione, nel mese di giugno 2005, di dividendi per un totale di 3,1 milioni, la generazione di cash pre-dividendo nel secondo trimestre del 2005 si è attestata a 8 milioni, in forte accelerazione sui 3 milioni del primo quarto dell’anno in corso. Gli analisti della casa d’affari olandese ritengono che, oltre un’accelerazione nella crescita dei ricavi, Biesse dovrebbe avere sperimentato nel secondo trimestre del 2005 un forte miglioramento dal punto di vista ella redditività, anche grazie al contributo di nuovi prodotti a valore aggiunto. Ecco perché gli esperti di Ing Wholesale Banking hanno deciso di confermare la raccomandazione “buy” su Biesse e di alzare le stime di utili per azione (Eps) del 22% per il periodo 2005-2007, così come di calcolare un nuovo e più elevato target price, a quota 7,2 euro (il precedente era di 6 euro).