Biesse debole a Piazza Affari, pesa warning di Homag

Inviato da Redazione il Mer, 18/02/2009 - 16:32
Seduta difficile a Piazza Affari per Biesse che cede il 2,51% a quota 3,885 euro. Homag, principale competitor di Biesse, ha mancato i target di fatturato 2008 (+2% contro il 6% atteso). In particolare, rimarcano gli esperti di Equita Sim, nel quarto trimestre la raccolta ordini è scesa del 46% nel quarto trimestre e quindi anche il target di vendite 2009 risulta irrealistico. "Per Biesse ci aspettiamo un andamento della raccolta ordini nel quarto trimestre non così negativo, ma un inizio 2009 molto difficile", ha aggiunto la sim milanese.
COMMENTA LA NOTIZIA