1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Biancamano e Waste Italia prorogano al 31 dicembre scadenza per integrazione

QUOTAZIONI Biancamano
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gruppo Waste Italia e Biancamano hanno annunciato di aver concordato di prorogare le tempistiche per il perfezionamento dell’operazione di integrazione al 31 dicembre 2016. Inizialmente la scadenza ultima per la realizzazione dell’operazione era stata fissata al 30 aprile 2016.

“Le Parti, stante il permanere dell’interesse comune alla realizzazione dell’Operazione, hanno preso atto della necessità reciproca di prorogare i termini inizialmente concordati per il suo perfezionamento per un duplice ordine di motivi: (i) le trattative avviate da Biancamano con gli Istituti finanziatori per la rinegoziazione dell’accordo di ristrutturazione del proprio debito richiedono tempistiche più lunghe anche in considerazione della complessità insita nella manovra finanziaria proposta; (ii) WIG ha comunicato al mercato l’intenzione di intervenire sulla struttura dell’indebitamento e del capitale e che tale intervento richiederà tempistiche non coerenti con le previsioni dell’Accordo”, riporta la nota.