Bialetti prevede ricavi e fatturato in crescita nei prossimi anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Riposizionamento del marchio e guadagnare la fascia premium. Sono queste le priorità indicate nel business plan targato Bialetti. Ad anticiparlo a Finanza.com è Alberto Piantoni, numero uno della società italiana nota per le sue caffettiere con il logo dell’omino con i baffi. “Questa strategia ci permetterà di crescere ancora sul fronte ricavi nel corso dei prossimi anni”, spiega Piantoni. “Stimiamo di chiudere il 2006 con un fatturato pari a 214 milioni di euro, l’anno prossimo dovrebbe attestarci tra i 220-230 milioni di euro”, continua. “Per quanto riguarda il fronte ricavi dal ’93 ad oggi siamo sempre cresciuti nell’ordine dell’11-12 per cento. Prevediamo di continuare ad avanzare di questo passo anche nei prossimi anni”.