1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Bhp pronta a portare avanti offerta ostile su Potash

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il secco no all’offerta da 38,6 mld di dollari avanzata per rilevare il controllo di Potash Corporation non scoraggia BHP Billiton. Secondo quanto riportato da Bloomberg, persone familiari alla vicenda hanno dichiarato che questa settimana il colosso minerario australiano si rivolger direttamente agli azionisti di Potash. Ritengono invece al momento improbabile una nuova offerta pi elevata.
Il colosso minerario australiano ha offerto 130 dollari per azione per rilevare il controllo di Potash valutandola 38,6 mld di dollari. La societ canadese leader nel settore dei fertilizzanti ha ritenuto “inadeguata e non nell’interesse degli azionisti” la proposta di Bhp. Ieri il titolo Potash salito a New York a quota 143,17 dollari, con il mercato che quindi punta su un possibile rilancio di Bhp.