Bhp Billiton, sciopero imminente in miniera rame cilena

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 07/10/2009 - 09:24
I lavoratori della miniera di rame Spence, sita in Cile e che fa capo a Bhp Billiton, minacciano un imminente sciopero dopo che i sindacati dei lavoratori hanno ritenuto inadeguata l'offerta di ritocco salariale. "A meno di un miracolo dell'ultimo minuto lo sciopero ci sarà", ha rimarcato Pedro Marin in un'intervista telefonica a Bloomberg, presidente della Mining Federation cilena, che rappresenta circa 8.500 minatori del Paese sudamericano.
COMMENTA LA NOTIZIA