1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Bhp Billiton riduce la produzione di nickel e i posti di lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bhp Billiton sta per tagliare 155 posti di lavoro, e rallenterà l’attività sul nickel nell’Australia occidentale per contrastare la depressione nel prezzo del metallo dovuta ad un’eccessiva produzione e agli svantaggi provocati dalla forza del dollaro asutraliano. Lo riportano diversi organi di stampa, tra cui il Wall Street Journal on line. L’azienda conferma comunque il suo impegno sul nickel, e afferma che i lavoratori saranno trasferiti, pssibilmente, su altri business.